Prof. Fabio Gallazzi

Il Prof. Fabio Gallazzi è laureato in psicologia e in filosofia. Ha continuato i suoi studi come borsista presso la University of London. Nel 2014 ha conseguito il dottorato presso l’Università dell’Insubria. Possiede un’esperienza clinica ventennale nel campo della psicoanalisi e delle tecniche meditative sviluppate nelle varie tradizioni culturali. Ha proposto un modello interpretativo, che riceve un’attenzione crescente, della psicopatologia come emersione multiforme di un unico nucleo depressivo precoce. Attualmente sta elaborando tecniche di integrazione delle procedure psicoanalitiche con l’ipnosi e con l’uso clinico delle esperienze di meditazione desunte dalle filosofie orientali. Il sito ha intento divulgativo e interattivo.

Psicoanalisi & meditazione

La comprensione profonda di sé stessi è la via maestra per la realizzazione personale, per una vita affettiva, sessuale e familiare ricca di gioia e per il superamento della sintomatologia psicopatologica che, sempre più di frequente in questi periodi di crisi, sottrae tempo ed energie ai progetti esistenziali di ognuno. Esiste un percorso di crescita individuale per riattivare la tua spinta vitale e le tue speranze.
La comparsa, in un qualche momento del proprio percorso esistenziale, di un qualche sintomo di interesse psicopatologico è il segnale che, in un qualche momento del proprio sviluppo psicosessuale, qualcosa è ‘andato storto’. La strutturazione fondamentale della psiche avviene nei primi sei anni di vita. Assolutamente decisivo è il rapporto che il bambino ha con la madre nei primi tre anni di vita; successivamente a questa età, anche il rapporto con il padre riveste una importante funzione di costituzione delle risorse psichiche dell’Io. Un episodio psicopatologico di esordio (i più comuni sono le ansie, il panico, le fobie, le depressioni, i disturbi identitari, i disturbi dell’alimentazione, le disfunzioni sessuali, l’abuso di sostanze, lo smarrimento esistenziale) può essere l’occasione, qualora non sia medicalizzato o banalizzato da psicoterapie superficiali, per intraprendere un percorso di scoperta delle radici del proprio essere-nel-mondo e il punto di partenza per una vita più ricca e significativa. Il percorso di cambiamento, possibile attraverso l’alleanza di lavoro con un analista esperto, è l’unica strada percorribile per una durevole liberazione da una sintomatologia più o meno invalidante. All’interno di questo sito potrai informarti sull’inquadramento dei disturbi psicopatologici da un punto di vista psicodinamico e leggere le mie risposte ai quesiti posti dai visitatori del sito. Le tematiche trattate non sono esclusivamente di argomento clinico; ampio spazio ha la discussione della Cura del Sé nelle diverse culture, delle possibilità terapeutiche di meditazione e ipnosi, della declinazione in senso clinico della pratica filosofico-esistenziale.

Una avvertenza preliminare: sin da epoche storiche e in modo sempre più concitato nell’ultimo secolo gli studiosi tentano classificazioni delle cosiddette ‘malattie’ mentali. Alcune di queste classificazioni sono parche di categorie, in altre le classificazioni abbondano. Nessuna classificazione dei disturbi mentali può avere un numero sufficiente di categorie specifiche per comprendere tutti i casi clinici immaginabili. Pertanto ogni operazione diagnostica, per quanto accuratamente condotta, costituisce una forzatura, e in ultima istanza non è poi decisiva per la comprensione del paziente in quanto individuo, che vuole essere compreso nella sua soggettività particolare, caratteriale e storica. Inoltre non è possibile prevedere a priori come evolverà un soggetto una volta che si sia instaurata una buona alleanza con lo psicoanalista. Presento nel sito una breve descrizione delle psicopatologie più comuni, che troveranno nelle risposte alle lettere dei visitatori una comprensione psicodinamica.

Richiedi un appuntamento

Per richiedere un appuntamento, compila il form sottostante verrai ricontattato in tempi rapidi


 +39 339 286 4240
PER INVIO MATERIALE:
VIA F. BALDANZI, 9 – 59100 – PRATO

Fabio Gallazzi - Psicologo - Prato - Via F. Baldanzi, 9 © 2020. Tutti i diritti riservati